Richieste che arricchiscono la vita

Comunicazione Empatica

richieste che arricchiscono la vita

 

La Comunicazione Empatica si basa sull'assunto che tutti noi desideriamo donare dal cuore e contribuire ad arricchire la vita degl altri. Chiedere è anche un modo per dare l'opportunità agli altri di soddisfare un loro bisogno: donare e ricevere sono due faccie della stessa medaglia. Per questo diamo molta importanza, nella nostra comunicazione, alla formulazione di richieste chiare e aperte, viste come inviti agli altri (e a noi stessi) ad arricchire la nostra vita e soddisfare i nostri bisogni - rispettando, allo stesso tempo, la loro libertà di scelta e i loro bisogni.

 

In questo seminario esploreremo come passare dalla coscienza dei nostri bisogni alla scoperta di strategie creative per soddisfarli; ci eserciteremo nella formulazione di richieste chiare e concrete, in grado di creare connessione; faremo pratica di come ricevere un "no" come un dono, e come dire "no" restando nel dialogo.

 

Il seminario è aperto sia a persone che si avvicinano per la prima volta alla Comunicazione Empatica, sia a chi ha già esperienza. Esploreremo a fondo il tema delle richieste senza tralasciarne le connessioni con gli altri concetti chiave della Comunicazione Empatica. Il seminario quindi può essere vissuto allo stesso tempo come introduzione e come approfondimento.

 

Dove: Ceciliano 9a, a pochi minuti da Arezzo (raggiungibile in autobus dal centro, se necessario organizzeremo anche dei passaggi in macchina)

 

Prezzo: offerta libera secondo l'economia del dono

 

Orari: sabato 4 novembre dalle 10 alle 18, domenica 5 novembre dalle 9 alle 17.

 

Pranzi e pernottamento: i pranzi saranno auto-organizzati. Avremo una dispensa fornita, chi vuole può portare piatti già pronti o ingredienti per cucinare insieme. E' possibile pernottare sul posto, anche a partire da venerdì sera per chi viene da fuori Arezzo.

 

Iscrizioni: se possibile fateci pervenire le vostre iscrizioni entro sabato 28 ottobre, così sarà più facile per noi organizzare e sapere se c'è un numero minimo di partecipanti.

 

 

4 e 5 novembre 2017

Costo: contributo libero secondo l'economia del dono